I rischi per la sicurezza e la salute dei lavoratori

Home » I rischi per la sicurezza e la salute dei lavoratori

Il Testo Unico della Sicurezza sul lavoro (al Titolo II) definisce i requisiti generali degli ambienti di lavoro. Sono requisiti, appunto, generali perché identificano delle macro aree di interesse che il datore di lavoro, in quanto primo garante della sicurezza e salute dei lavoratori, deve prendere in considerazione.

Ogni luogo di lavoro è ovviamente diverso dall’altro, la discriminante è data soprattutto dalla tipologia di attività lavorativa che viene svolta, dalle persone impiegate e altri fattori ancora.

Ovviamente in un luogo di lavoro possono concorrere più rischi contemporaneamente, tuttavia vi sono tipi di rischi che è più comune trovare in specifici ambienti piuttosto che in altri.

Per esempio nel settore Edilizia, il settore più a rischio tra gli altri proprio per la varietà di attività espletate, rischi quale quello chimico, vibrazioni, rumore, sono certamente più frequenti rispetto a quanto accade, ad esempio, all’interno di un ufficio dove sono impiegati prevalentemente videoterminalisti.

Per ogni tipo di rischio che è possibile trovare in un ambiente di lavoro mettiamo a tua disposizione delle schede informative, alla tua destra, basta cliccare su quella di tuo interesse.

Se invece necessiti di un contatto veloce con un esperto del settore, sia per chiedere informazioni sia per chiedere un preventivo gratuito per la valutazione dei rischi nella tua Azienda, puoi scegliere il modo che preferisci.

Contatta il nostro staff

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono (richiesto)

Oggetto (richiesto)

Il tuo messaggio (richiesto)

Cliccando su “Invia” dichiari di accettare le condizioni Privacy